Notizie

IL PALAZZO RAVASCHIERI

LE ANTICHE FAMIGLIE DEL BORGO

07 Marzo 09

Tra le più antiche famiglie di Bracelli troviamo documentata la presenza dei RAVASCHIERI

 

I Fieschi, come già abbiamo detto, vennero in possesso del "Castrum" di Bracelli nel 1253 e poiché da questi deriva la famiglia dei Ravaschieri, infatti Beltramo Fieschi conte di Lavagna nel 1157 si dette il soprannome di Ravaschieri e da quel momento dove si trovavano i Fieschi erano sempre presenti i Ravaschieri, si può dire che questa nobile famiglia sia giunta a Bracelli proprio in quegli anni e soprattutto sotto il nome dei Fieschi, vuoi per ottenere maggiori favori, vuoi perché in effetti erano loro in quel'epoca ad esercitare la maggiore attività politica. È però certo che il loro insediamento divenne stabile attorno al 1400 quando nel Borgo, dopo la seconda porta d'accesso i Ravaschieri eressero una loro sede signorile di dimensione limitate in posizione protetta, sotto il "Poggio" lungo la strada di accesso al Castello. Attualmente delle antiche mura di questa residenza non esistono che le vecchie grate nelle aperture che davano luce al piano inferiore. La famiglia Ravaschieri divenne comunque in quegli anni (1400) proprietaria in gran parte del territorio attorno al Borgo.

 

Le notizie storiche sono state attinte da:

"JACOPO BRACELLI"

Compendio storico di Arnaldo Righetti

"VAL DI VARA"

Di Giannetto Beniscelli