Eventi

concerto

Concerto di musica polifonica del Gruppo Concentus Bracelli di Genova

dal 17 Aprile 11 al 19 Aprile 11

NELLA GALLERIES TROVATE LE FOTO

Come da programmazione, domenica 17 aprile, si è svolto nell'oratorio di S.Croce, situato nella piazza principale del paese, la manifestazione " Bracelli canta a Bracelli " conterto di musica polifonica dal XIV al XVIII secolo. Il coro, tutto al femminile con l'unica voce solista maschile del maestro Dario G., proveniva da Genova e trae la sua denominazione " Concentus Bracelli " dal nome della Santa Virginia Centurione Bracelli nella cui chiesa eseguono le loro prove. Ma come si è giunti a questo incontro tra il coro e il nostro piccolo paese ? " Galeotto " fu il sito www.Bracelli.net Il maestro Dario G. quando si è trovato davanti il nome Bracelli ed ha potuto ammirare attraverso la storia, le immagini, l'arte che circonda le vecchie vie ha sentito la necessità di mettersi in contatto con il curatore del sito Aldo R. per avere ulteriori informazioni e tutto ha incuriosito sia lui che il suo gruppo, tanto da riuscire a programmare tramite la Pro Loco Perla Verde del comune di Beverino e la Confraternita esistente in paese, un incontro e soprattutto il concerto di musics polifonica, che proprio perché poco conosciuta, ha stuzzicato la curiosità di molti. Il concerto ha avuto inizio alle ore 17, quando già le ombre della sera erano lunghe nel piazzale e la musica che che si spandeva ha riportato dietro nel tempo a riscoprire sonorità lontane e suggestioni che, forse, pur facendo parte della nostra storia, erano quasi sconosciute alla maggior pare dei presenti. Nonostante ciò le voci meravigliose delle coriste, unite alla potenza creativa e all' ispirazione del maestro hanno ipnotizzato e commosso i numerosi presenti. E allora la nostra amata piazza, il nostro oratorio, la vicina chiesa parrocchiale, il campanile che scandisce le ore, in quel giorno di primavera è stato un modo per scoprire storia e vite diverse racchiuse da uno stesso nome " Bracelli ". Alla fine del concerto, dopo i ringraziamenti e i complimenti è stato offerto al gruppo come ricordo da parte della Pro Loco Perla verde un quadro ad acrilico dipinto dal pittore Aldo R. che ritrae una veduta totale del paese, mentre la Confraternita Mortis et Orationis, tramite il segretario Remo R. ha donato il Compendio " Jacopo Bracelli ", opera del compianto e indimenticabile compaesano Arnaldo R. Le associazioni organizzative dopo essere state in ansia per la preparazione dell'evento, hanno tirato un sospiro di sollievo alla vista di una presenza numerosa di persone che hanno poi lasciato il paese complimentandosi. La Pro Loco e la Confraternita rivolgono a tutti un sentito ringraziamento, un particolare grazie va a tutte le donne del paese che con la preparazione di genuine torte e dolci hanno fatto apprezzare e cocludere in bellezza e " bontà " questa  particolare giornata.